Dove vedere i Nuraghi in Sardegna

DOVE VEDERE I NURAGHI IN SARDEGNA

Simbolo della Sardegna, queste antiche costruzioni si trovano un po’ in tutte le aree dell’isola.
Naturalmente ci si chiede se ce ne siano di più famosi ed importanti dal punto di vista culturale e quindi ci si ritrova a domandarsi dove vedere i Nuraghi in Sardegna?

Sicuramente tra le zone che offrono una vasta scelta di opzioni c’è quella quella nord-occidentale della Sardegna.
Soprattutto sul territorio di Sassari, sono dislocati nuraghi nel raggio di pochi km, facilmente raggiungibili dal centro della città.

Dove vedere i Nuraghi in Sardegna a Sassari e dintorni

Dove vedere i Nuraghi a sassari

In realtà, per poco non abbiamo rischiato che non ci fossero più Nuraghi da visitare.

Perché queste costruzioni dalla forma tronco conica, sono realizzate in pietra secca partendo da una base di pietre più grosse che vanno diminuendo di dimensione man mano che ci si avvicina alla cima della struttura
e nei secoli addietro, le pietre dei nuraghi costituivano un prezioso materiale edile da riciclare.
Quindi venivano staccate e riutilizzate per costruire muretti a secco o altri progetti.

Prima che i Nuraghi scomparissero del tutto, l’ UNESCO è riuscita ad intervenire salvando i Nuraghi che attualmente sono Patrimonio dell’Umanità.

Invece che delle “vecchie” costruzioni presenti sul territorio da tempo immemore, sono delle importanti testimonianze archeologiche.

Dopo le continue ricerche, gli studiosi hanno cercato di venire a capo del mistero che circonda le rovine di questi edifici che risalgono all’età del bronzo, nel II millennio a.C.

Cosa sono quindi i Nuraghi?

Sebbene storici ed archeologi non abbiano ancora trovato la risposta definitiva, protendono per tre ipotesi:

Quella di una funzione militare, fungendo da torre di guardia a protezione del territorio,
Quella religiosa, di struttura per la commemorazione dei morti, legata quindi al rito funebre, ed infine
Quella astronomica.

Gli studiosi hanno notato che i Nuraghi si trovano in corrispondenza di precisi allineamenti delle stelle.
Quindi probabilmente fungevano da riferimento per scandire il calendario e l’alternanza delle stagioni.

Quali Nuraghi vedere a Sassari

DOVE VEDERE I NURAGHI a Sassari

Tra i Nuraghi da vedere in Sardegna, sicuramente quelli tra Sassari e dintorni sono un must.
Tra i “Nuraghe” più famosi, da non perdere:

  • Peppe Gallu a Uri, Sassari
  • Albucciu ad Arzachena
  • Corvos a Florinas
  • Palmavera ad Alghero

Ognuna di queste costruzioni ha una delle particolarità che ne fanno pezzi di cultura unici.
Diverse articolazioni della struttura interna, diversi materiali di costruzione, diversi ruoli all’interno delle aree archeologiche di cui fanno parte.

È possibile, volendo, contattare delle guide turistiche per un tour guidato oppure, in alcuni casi, si possono organizzare delle visite in autonomia nel rispetto delle regole adottate dalle zone archeologiche.

Se vuoi organizzare un soggiorno a Sassari per visitare i Nuraghi e scoprire le bellezze del territorio, scopri la struttura di Domus 81 Luxury Villa.

Villa Vacanze Sassari Domus

Domus 81 Luxury villa è situata a Sassari, in una zona immersa nel verde tranquilla, dove respirare aria di natura.
A soli 10 minuti dai centri storici di Sassari ed Alghero è il punto ideale da cui raggiungere tutti i punti di interesse della città e la fantastiche spiagge nord occidentali della Sardegna.

Ospita fino a 12 persone grazie a due unità abitative con ingressi indipendenti.
Ampia piscina in giardino e barbecue per divertirsi presso la struttura e parcheggio privato per garantire di godersi le vacanze in tutta sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *